il primo approccio dei bambini con il dentifricio

Quando è pronto il bambino per usare un vero e proprio dentifricio?

Per capire quale dentifricio scegliere, è importante conoscere la differenza tra i prodotti per adulti e quelli per i più piccoli. La principale caratteristica che li distingue è la concentrazione di fluoro. La differenza tra un dentifricio per adulti e per bambini sta nel quantitativo di fluoro, espresso in parti per milione (ppm).

Secondo le linee guida del Ministero della Salute i bambini dai 6 mesi ai 6 anni di età, la fluoroprofilassi può essere effettuata attraverso l’uso di un dentifricio contenente almeno 1000 ppm di fluoro, 2 volte al giorno, sotto stretta supervisione del genitore e in dose “pea-size”, ovvero un quantitativo paragonabile alla dimensione di un pisello. Inoltre i dentifrici per i bambini possono avere degli aromi più gradevoli e delicati, per esempio alla frutta, rispetto alla menta che può “pizzicare” o dare una sensazione di bruciore.

E’ importante non esagerare con l’uso del fluoro perché una quantità eccessiva può portare alla fluorosi: una patologia che riguarda lo smalto e si manifesta con macchie bianche sui denti o in casi più gravi con lesioni di colore giallo.

E’ causata da un sovradosaggio di fluoro in tenera età, motivo per il quale i medici pediatri non prescrivono più su larga scala integratori di fluoro in gocce o compresse, quest’ultimi sono indicati solo se il piccolo paziente non riesce ad assumere fluoro con altre fonti.

In tema di prevenzione della carie si consiglia l’uso di un di un dentifricio tra 500 e 1.000 ppm (parti per milione) di fluoro già a partire dai 6 mesi, o comunque da quando spuntano i primi dentini da latte.

Ecco cosa consigliano le linee guida:
— Dai 6 mesi ai 6 anni: si può utilizzare un dentifricio con almeno 1000 ppm di fluoro, utilizzando una piccola quantità di dentifricio, pari a un chicco di riso, per due volte al giorno. Solitamente i dentifrici per bambini contengono una concentrazione bassa di fluoro, per evitarne l’ingestione accidentale.
— Oltre i 6 anni: è consigliato utilizzare un dentifricio con almeno 1000 ppm di fluoro, per due volte al giorno. I dentifrici sopra i 6 anni di età di solito contengono 1450 ppm di fluoro: per i bambini più grandi, che sanno controllare la deglutizione, è in genere sicuro da utilizzare.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Dott. Davide Guarnaccia – Via A. Brancati, 6
Pachino (SR) – P.IVA 01078210893 – Cookie Policy

Orari dello studio:
Lun – Ven 9:30 – 12:30/16:00 – 19:30

© 2021 Studio Guarnaccia.
Powered by AOD Studio di Corrado Santacroce

Maps

Copyright © 2021 |  Dott. Davide Guarnaccia  |  Via A. Brancati, 6 Pachino (SR)  P.IVA 01078210893  |  Cookie